Stagione 2022-23 / Direttore del Corpo di ballo

Jean-Sébastien Colau

Biografia

Direttore del Corpo di ballo

Jean-Sébastien Colau, étoile, coreografo e maître de ballet internazionale è il nuovo direttore del Corpo di Ballo della Fondazione Teatro Massimo di Palermo.

Francese, classe 1977, Jean-Sébastien Colau, étoile, coreografo e maître de ballet internazionale, ha ricevuto dal sovrintendente Marco Betta l’incarico triennale di dirigere il Corpo di Ballo del Teatro Massimo di Palermo. Raccoglie il testimone da Davide Bombana che ha guidato i tersicorei della Fondazione negli ultimi due anni.

Formatosi all’Opéra National de Paris, Jean-Sébastien Colau è entrato nel 1996 a far parte del prestigioso corpo di ballo francese. In rappresentanza del suo paese, nel 2000, ha vinto tre medaglie nelle competizioni internazionali di danza più importanti al mondo: bronzo a Varna (Bulgaria), argento a Nagoya (Giappone) e il “Primo Premio” a Parigi. Trasferitosi in Canada al National Ballet, da solista, ha ricevuto la nomina di “Miglior Artista” al premio “William Marié”. In Germania dal 2005, è stato promosso étoile al Teatro dell’Opera di Lipsia. Ha danzato nei più importanti teatri in Europa, Asia e Americhe collaborando tra gli altri con Roland Petit, Maurice Béjart, Uwe Scholz, John Neumeier, Lucinda Childs, James Kudelka. Dal 2014 è stato invitato come maître de ballet dai più importanti corpi di ballo e accademie internazionali. Ha firmato numerose coreografie, tra cui “Les Valses d’Amour de Brahms” per il Balletto Nazionale della Slovenia; “Jules & Roméo” per i tersicorei dell’Opera di Parigi; “Contemptu-Mundi” per Joelle Boulogne; “Contact-Tango” in Olanda e per il Teatro Massimo di Palermo; “Just Before Midnight” al Festival “Voilà” di Singapore e “L’Orchestre” per il PNSD “Rosella Hightower “ di Cannes.