Simon Boccanegra al Teatro Massimo. Due incontri di introduzione all'ascolto e di approfondimento

Simon Boccanegra al Teatro Massimo. Due incontri di introduzione all'ascolto e di approfondimento

10 Feb 2022

Sabato 19 febbraio l’atteso debutto di Placido Domingo al Teatro Massimo di Palermo con Simon Boccanegra nello storico allestimento firmato da Sylvano Bussotti. Venerdì 11 e sabato 12 febbraio due appuntamenti di introduzione all’ascolto e di approfondimento.

Ancora un capolavoro verdiano sul palcoscenico del Teatro Massimo che sabato 19 febbraio alle 20:00 ospita il debutto palermitano di una star della scena operistica internazionale come Placido Domingo in uno dei ruoli che più gli sta a cuore e che gli ha aperto le porte del repertorio baritonale Simon Boccanegra. L’opera verrà presentata nello storico allestimento del Teatro Regio di Torino con regia, scene e costumi di Sylvano Bussotti, il grande compositore recentemente scomparso, a cui il Teatro Massimo rende omaggio.

L’allestimento di Bussotti è ripreso dal regista Paolo Vettori. Sul podio dell’Orchestra del Teatro Massimo, Francesco Ivan Ciampa (19, 23, 27) e Jordi Bernàcer (20, 22). Accanto a Placido Domingo nel ruolo del titolo anche Gabriele Viviani (nel cast alternativo, 20 e 22 febbraio) e insieme a loro il soprano Anastasia Bartoli che si alternerà nel ruolo di Amelia con Serena Gamberoni. I bassi Marko Mimica e Rafal Siwek saranno Jacopo Fiesco, i tenori Arturo Chacón Cruz (19, 23) e Azer Zada (20, 22, 27)  si avvicendano nel ruolo di Gabriele Adorno, mentre Marco Caria è Paolo Albiani e Luciano Roberti Pietro. Completano il cast Domenico Ghegghi, Marco Antonio Pastorelli e Mariella Maisano. Maestro del Coro Ciro Visco. Le luci sono di Vincenzo Raponi. Repliche fino al 27 febbraio.

Il debutto dell’opera è preceduto da due appuntamenti di introduzione all’ascolto e di approfondimento:

Venerdì 11 febbraio alle 18:00 in Sala Onu Simon Boccanegra sarà presentato al pubblico da Anna Tedesco, professore associato nell’Università di Palermo, dove insegna “Storia del teatro musicale” e coordina il corso di laurea magistrale in Musicologia e Scienze dello Spettacolo. L’incontro è curato dall’Associazione Amici del Teatro Massimo. L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria ad .

Sabato 12 febbraio, alle 17:30 sempre in Sala Onu avrà luogo il consueto appuntamento con Vi racconto l’opera. La scrittrice e drammaturga Beatrice Monroy racconta Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi con gli attori Rinaldo Clementi e Consuelo Lupo ripercorrendo la trama e il profilo dei personaggi principali. Biglietti 3 euro

https://www.teatromassimo.it/calendario/opere/simon-boccanegra.html  

Comunicato stampa al link

Fotografie al link 

Ufficio Stampa
Fondazione Teatro Massimo
Giovannella Brancato