Le coreografie di Lucinda Childs e Davide Bombana con il Corpo di Ballo del Teatro Massimo di Palermo in streaming il 23 dicembre alle 20.00

Le coreografie di Lucinda Childs e Davide Bombana con il Corpo di Ballo del Teatro Massimo di Palermo in streaming il 23 dicembre alle 20.00

22 Dic 2020

Una serata speciale dedicata alla danza contemporanea in programma mercoledì 23 dicembre alle 20.00, in diretta streaming sulla webTv del Teatro Massimo di Palermo. In scena il Corpo di Ballo del Teatro Massimo con le coreografie di Lucinda Childs e Davide Bombana. A dirigere l’Orchestra del Teatro Massimo, Justin Brown.

Torna in scena la danza contemporanea con tutto il vigore e la voglia del Corpo di ballo del Teatro di riappropriarsi del palcoscenico dopo mesi di stasi forzata e dopo il recente Romeo e Giulietta, seguito in streaming sulla webTv da più di 4000 spettatori.

Mercoledì 23, alle 20.00, sempre in diretta streaming, si comincia con Cantus e la musica di Arvo Pärt (In memory of Benjamin Britten), passo a due maschile su coreografia di Davide Bombana, tratto dal balletto Galathea’s Myths che ha avuto la sua prima rappresentazione a Paphos (Cipro) nel 2017 e che è stato riproposto l’estate scorsa al Teatro di Verdura. Protagonisti del passo a due sono Alessandro Cascioli ed Emilio Barone del Corpo di ballo del Teatro Massimo.

A seguire, Chamber Symphony, coreografia della celebre coreografa americana Lucinda Childs, ripresa dal suo assistente Thomas Mayr per il Corpo di Ballo del Teatro Massimo. Un balletto corale, astratto, senza trama né intreccio, che disegna geometrie perfette sulla musica neo tonale del maestro del minimalismo americano John Adams. L’Orchestra del Teatro impegnata con l’esecuzione di una musica di grande virtuosismo interpretativo è diretta da Justin Brown.

 “Abbiamo l’onore di presentare la coreografia di questa grandissima artista americana, danzatrice e coreografa, associata al movimento minimalista, che ha segnato la modern dance e fa parte ormai della storia della danza” – afferma Davide Bombana, direttore del Corpo di Ballo del Teatro Massimo.  “Chambers Sinphony è dinamica allo stato puro, in punta, e allo stesso tempo contaminata da un neoclassicismo anni ‘90. Una coreografia composta più o meno venticinque anni fa per il Bayerisches Staatsballett di Monaco, riproposta in Italia, a Firenze, dove la portai quando dirigevo Maggio danza e che ho voluto riportare con grande orgoglio qui a Palermo per i nostri danzatori”.

La serata avrebbe dovuto concludersi con After the rain, del coreografo inglese Christopher Wheeldon, e avrebbe visto il ritorno sul palcoscenico del Teatro Massimo di due  grandi étoiles internazionali, Alessandra Ferri e Federico Bonelli, étoile del Royal Ballet di Londra ma il nuovo decreto del Governo che ha sospeso i voli provenienti dalla Gran Bretagna non consente loro di raggiungere Palermo.  

Le riprese per la WebTv sono a cura della squadra tecnica del Teatro Massimo di Palermo, coordinata da Gery Palazzotto, la regia è di Antonio di Giovanni. Per assistere basta collegarsi al sito del Teatro (www.teatromassimo.it/teatro-massimo-tv-567/ ) e per chi volesse è possibile fare una donazione libera tramite carte di credito o PayPal.

PROGRAMMA

23 dicembre ore 20.00 in diretta streaming

CHAMBER DANCES

Cantus
Coreografia Davide Bombana
Musica Arvo Pärt, Cantus in memory Benjamin Britten
Interpreti
Alessandro Cascioli, Emilio Barone

Chamber Symphony
Coreografia Lucinda Childs
Musica John Adams, Chamber Symphony
coreografia ripresa da Thomas Mayr
Interpreti
Linda Messina, Michele Morelli 
Francesca Bellone, Alessandro Casà 

Donne
Yuriko Nishihara, Sabrina Montanaro, Chiara Sgnaolin, Martina Pasinotti, Maria Chiara Grisafi, Daniela Filangeri, Madoka Sasaki

Uomini
Giovanni Traetto, Marco Lo Presti, Gianluca Mascia, Denis Vizzini

Direttore Justin Brown
Corpo di ballo e Orchestra del Teatro Massimo

Comunicato stampa al link
Fotografie al link

Ufficio Stampa
Fondazione Teatro Massimo
Giovannella Brancato