Fondazione Teatro Massimo e Fondazione Sant'Elia insieme per una stagione di concerti con le formazioni giovanili del Teatro Massimo

Fondazione Teatro Massimo e Fondazione Sant'Elia insieme per una stagione di concerti con le formazioni giovanili del Teatro Massimo

1 Lug 2021

Fondazione Teatro Massimo e Fondazione Sant'Elia insieme per una stagione di concerti con le formazioni giovanili del Teatro Massimo. Venerdì 2 luglio alle 20.00 il primo concerto nell'Atrio di Palazzo Sant'Elia.

Saranno gli Archi della Massimo Youth Orchestra, guidati da Michele De Luca, a inaugurare, il 2 e il 3 luglio alle 20.00, nell’Atrio di Palazzo Sant’Elia, la stagione di concerti 
proposti dalla Fondazione Teatro Massimo e dalla Fondazione Sant'Elia, in virtù di un accordo di cooperazione tra le istituzioni, siglato tra la Città Metropolitana di Palermo e il Teatro Massimo. Dieci concerti che vedranno impegnate, oltre alla Massimo Youth Orchestra, le formazioni giovanili del Teatro: la Cantoria, il Coro di voci bianche e il Coro Arcobaleno.

Si comincia venerdì 2 e sabato 3 luglio con gli Archi della Massimo Youth Orchestra, la più recente tra le formazioni giovanili del Teatro Massimo, composta da giovani tra i 16 e i 23 anni, diretti da Michele De Luca, con un programma che presenta in apertura il Concerto grosso per la notte di Natale di Arcangelo Corelli, una delle composizioni più note del barocco strumentale italiano, per passare poi al Novecento con il notissimo e struggente Adagio per archi di Samuel Barber. Di nuovo Settecento con il Concerto in Do maggiore di Antonio Vivaldi, che vede solista al mandolino il giovane Salvatore Sclafani, e si prosegue con il Divertimento in Re maggiore K 136 di Mozart. Nel finale, omaggio ad Ennio Morricone con pagine dalla colonna sonora di Nuovo Cinema Paradiso.

 Il calendario degli appuntamenti prosegue poi con cadenza settimanale fino al 31 luglio e vedrà impegnati, il 9 e 10 luglio la Cantoria, il Coro di voci bianche e il Coro Arcobaleno, diretti da Salvatore Punturo con un programma che spazia dall'Ave Verum Corpus di Wolfgang Amadeus Mozart, eseguito da Coro di voci bianche e Coro Arcobaleno, alle Laudi alla Vergine Maria dai Quattro Canti Sacri di Giuseppe Verdi eseguite dalla Cantoria, fino a brani jazz (Bob Chilcott e Joyful, Joyful dalla colonna sonora del film Sister Act) e composizioni scritte appositamente per le giovani voci del Teatro Massimo.

Il 16 e 17 luglio 2021 saranno nuovamente i giovani musicisti della Massimo Youth Orchestra diretti da Michele De Luca ad esibirsi. In programma per l'Ensemble di fiati della Massimo Youth Orchestra saranno la Serenade op. 7 di Richard Strauss, scritta dal compositore tedesco a soli 17 anni, dove è possibile avvertire l'influenza di Mozart e Mendelssohn, e la Serenata "Gran Partita" di Wolfgang Amadeus Mozart, una delle più complesse composizioni per organico cameristico del compositore austriaco.

Il 23 e 24 luglio 2021 è la volta dell'Ensemble di ottoni e dell'Ensemble di percussioni della Massimo Youth Orchestra che eseguiranno, alternandosi o insieme, musiche di Marc-Antoine Charpentier, Jeremiah Clarke, Henry Purcell, Wolfgang Amadeus Mozart, Johann Sebastian Bach, Nunzio Ortolano, Sergio Calì, Giuseppe Mazzamuto, Andrea Muratore, Ennio Morricone.

Appuntamento conclusivo il 30 e 31 luglio quando la Brass Band della Massimo Youth Orchestra diretta da Michele De Luca eseguirà un programma che partendo dalle famose note della fanfara del Preludio del Te Deum di Marc Antoine Charpentier e da altri brani del repertorio barocco, da Purcell a Bach, si spinge fino a giovani compositori siciliani come Sergio Calì e Giuseppe Mazzamuto, senza trascurare il repertorio jazz e la rivisitazione di note canzoni.

 

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 20.00

 

Biglietti

Intero: € 10,00 solo concerto (acquistabile online e in biglietteria di Palazzo Sant’Elia);

Ridotto: per la visita di Palazzo Sant’Elia e delle Mostre Heroes - Bowie by Sukita - Crossing Africa – Oriri, per chi acquista contestualmente il biglietto del concerto € 8,00.

 

Biglietteria Fondazione Sant’Elia, Via Maqueda, 81; tel. 091 2712061- 62

Orari: da lunedì a giovedì 9.30 -17; venerdì 9.30-19; sabato e domenica 11-13/17-20

Biglietteria online: vivaticket.com

Comunicato stampa al link

Fotografie al link

Ufficio Stampa Fondazione Teatro Massimo

Giovannella Brancato