Cristina Monticoli

Cristina Monticoli

Ha completato gli studi laureandosi con il massimo dei voti e la lode al Biennio Superiore in Oboe presso il Conservatorio “J.Tomadini” di Udine sotto la guida del M° P.Pellarin. 
Allieva del M° Luca Vignali, ha frequentato masterclasses dei maestri A. Mayer, M. Sarc, S. Azzolini. Premiata in diversi concorsi, nel 2004 vince il Primo Premio Assoluto al Concorso Nazionale "Città di Grosseto" insieme al suo ensemble “Quintetto Kalamos” con il quale ha poi intrapreso un'intensa attività concertistica in Italia e all'estero. Dal 2002 inizia a collaborare con alcune delle più importanti orchestre italiane tra le quali Teatro dell'Opera di Roma, Teatro G.Verdi di Trieste, Virtuosi Italiani, Orchestra Sinfonica “La Verdi” di Milano (…).
Nel 2012 vince il Concorso per Principal Oboe nell' Orchestra Sinfonica di Malmö (Svezia), ruolo che ricopre fino al 2020. Dal 2017 è anche docente di Oboe presso Musikhogskolan di Malmö (Università di Lund-Svezia). 
È regolarmente ospite di orchestre come Gothenburg Symphony Orchestra, Danish Radio Symphony Orchestra, Royal Danish Orchestra, Copenaghen Phil, Bergen Philharmonic, Oslo Philharmonic, Norwegian Chamber Orchestra, Teatro Comunale di Bologna, LaFil Filarmonica di Milano, RTV Slovenia Symphony Orchestra (...) sotto la direzione di R.Trevino, M.Soustrot, V.Sinaisky, D. Gatti, P.Steinberg, S.M. Rouvali, B.Campanella, J.Valčuha e molti altri. Si è esibita numerose volte in veste di solista ed in particolare, nel 2015, per la stagione inaugurale della sala da concerto di Malmö, "Malmölive", ha eseguito in prima mondiale “Magic Allusions”, Concertino per Oboe e Orchestra a lei dedicato dal compositore svedese Albert Schnelzer. 
Ha inciso per Decca, Naxos, RAI. Cristina è endorser Yamaha Oboes e suona il modello Duet+.
Collabora con il Teatro Massimo di Palermo dal 2020 sotto la direzione del M° O. M. Wellber.