Michele Morelli

Michele Morelli

Di origini ucraine, poi trasferitosi a Benevento, inizia i suoi studi all'età di 12 anni al Teatro San Carlo di Napoli, continuando il suo percorso alla Scuola del Teatro dell'Opera di Roma. Si diploma nel 2014 interpretando il ruolo di Basilio in Don Chisciotte. Ha lavorato presso il Teatro dell'Opera di Roma prendendo parte alle produzioni di Schiaccianoci, Coppelia e Giselle
Attualmente balla presso il Teatro Massimo di Palermo, dove ha preso parte in ruoli da solista alle produzioni di Coppelia con la coreografia di Amedeo Amodio (2015), a Cinderella con la coreografia di Fabrizio Monteverde, e ruoli da Primo ballerino in L'Arlésienne di Roland Petit, in Schiaccianoci con la coreografia di Giuseppe Picone (2016) e Giselle di Ricardo Nuñez (2017). A dicembre 2017 ha interpretato il principe Désiré ne La bella addormentata con la coreografia di Matteo Levaggi. Negli anni successivi prende parte a balletti con coreografi internazionali come Jiri Kylián con Sechs Tänze, Johan Inger con  Walking Mad, Gentian Doda con Sin lo cual no, Nacho Duato con Duende, proseguendo con primi ruoli in Pink Floyd - Carmina Burana di Micha van Hoecke, Siciliana di Kor'sia, Carmen - Suite, Lo schiaccianoci, Romeo e Giulietta e Chamber Dances.