Francesca Riccardi

Francesca Riccardi

Diplomata presso il Lyceum di Mara Fusco nel 2009 con 60/60esimi e lode.
Ha partecipato a molti concorsi nazionali e internazionali vincendo varie borse di studio; tra queste il "Summer Intensive Program" presso l'American Ballet Theater di New York e un mese di studio presso l' Accademia Coreografica Bolshoi di Mosca (entrambe nel 2010).
Inizialmente ha lavorato presso alcune compagnie private come la Dansepartout di Luc Bouy dove ha ricoperto molti ruoli da solista e prima ballerina (2011-2012). Nel 2013 con la produzione "Esuli" ha partecipato al VII festival internazionale della Danza a Cali in Colombia. Ha lavorato poi presso la compagnia "Korper" di Napoli, diretta da Gennaro Cimmino, per il progetto "Welcome on board" coreografato da Francesco Nappa.
Dal 2012 entra a far parte del Corpo di ballo del Teatro San Carlo dove attualmente é Avente Diritto. Ha ricoperto ruoli da prima ballerina come "Myrta" in "Giselle" di Anna Razzi (2017, tournée Singapore), "Lucia, ballerina di strada" in "Don Quijote" di Alexej Fadeechev (2020).

Ha ricoperto ruoli da solista come "Danza Russa" ne "Lo schiaccianoci" di Luciano Cannito (2012), Donna Mazurka" ne "il Corsaro"  di Alexej Fadeechev (2014), "Danza orientale" in "Zorba il greco" di Lorca Massine (2014 e 2017), "Autunno" in "Cenerentola" di Giuseppe Picone (2017), "Amiche di Giselle" in "Giselle" di Anna Razzi (2017), "Danza Spagnola" ne "Lo schiaccianoci" di Giuseppe Picone (2017 2018 e 2019), "Solista danza spagnola" ne "Il Lago dei Cigni" di Riccardo Nunez, ripreso da Patrizia Manieri, 6 donne del "Grand Pas" In "Don Quijote" Di Alexei Fadeechev (2020).

Nel 2015 ha Iniziato a lavorare presso il Teatro Massimo di Palermo dove attualmente è avente Diritto. Ha ricoperto ruoli da prima ballerina come "Regina della Neve" in "Schiaccianoci" con la coreografia di Giuseppe Picone (2016), "Myrta" in "Giselle" con la coreografia di Riccardo Nunez, ripreso da Patrizia Manieri (2017), "Fortuna" in "Carmina Burana" di Misha Van Hoeke (2018) e da solista come "Amiche di Coppelia" in "Coppelia" con la coreografia di Amedeo Amodio (2015), "Solista valzer" ne "Lo schiaccianoci" con la coreografia di Giuseppe Picone (2016), "Zingara" in "Don Quixote" di Lienz Chang (2018). 

A marzo 2013 si è laureata in Scienza del Turismo a indirizzo Manageriale, e attualmente ha iniziato la specialistica in "Economia Aziendale ", sempre presso l'Università Federico Il di Napoli