Vi racconto l'opera - Carmen

Vi racconto l'opera - Carmen

Venerdì 17 settembre 2021, ore 18:15
Sala Onu

L’arte del racconto è fatta di fili intrecciati che aprono all’incanto dell’ascolto.

Beatrice Monroy racconta Carmen di Georges Bizet con Stefania Blandeburgo e Rinaldo Clementi

I biglietti saranno disponibili esclusivamente presso la biglietteria del Teatro da martedì 7 settembre.
È richiesta la Certificazione Verde Covid-19 (green pass). Si prega di prendere visione del regolamento per il pubblico.
L'accesso alla Sala Onu avverrà attraverso la scala situata nell'area portineria/ingresso artisti.


Biglietti 
3 euro 
FINO A ESAURIMENTO DEI 30 POSTI DISPONIBILI

Bizet si appassiona a un racconto scritto da Mérimée, un racconto carico di esotismo e che lo scrittore dice di avere ascoltato di prima mano in un suo viaggio in Spagna. Amore e morte ma non solo, il tempo della corrida, della morte rituale, il pase de la muerte della necessità di un sacrificio percorre tutta la narrazione. La tauromachia è un’arte antichissima, agli inizi era il culto di Mitra: una gigantesca bestia cornuta, enormemente potente, doveva morire per rigenerare l’universo. Carmen è la gitana, colei che vive ai margini della società, la strega che irretisce il povero soldato. È una storia di sangue e di trasformazione, una storia che purtroppo ritroviamo fino ai nostri giorni. Verranno letti brani da Hemingway e del libretto di Henry Meilhac e Ludovic Halévy nella traduzione italiana di Maria Teresa Giaveri.