Vai all'Archivio del Teatro Massimo
 
Teatro di Verdura
20 luglio 2008, ore 21.15
CHAPLIN TRIBUTE


Direttore Timothy Brock

Orchestra del Teatro Massimo

City Lights (“Luci della città”, 1931) comico ma al contempo drammatico capolavoro di Charlie Chaplin è proiettato con la colonna sonora originale eseguita dal vivo, secondo una delle prassi oggi più diffuse nel mondo, per la riproposta sul grande schermo delle immortali pellicole del cinema muto.






La Stagione del Teatro Massimo al Verdura si chiude con Chaplin Tribute: un grande classico del cinema muto degli anni Trenta: Luci della città di Charlie Chaplin. La proiezione della pellicola restaurata sarà accompagnata dall’esecuzione dal vivo dell’Orchestra del Teatro Massimo diretta da Timothy Brock. Da alcuni anni, storici del cinema e musicisti appassionati del genere si sono impegnati nella riproposta al pubblico di alcuni capolavori assoluti del cinema dei primi decenni del Novecento. Timothy Brock compositore e direttore d’orchestra statunitense, è diventato così in pochi anni un nome di riferimento per gli appassionati di cinema muto, perché si è dedicato con passione alla ricostruzione di colonne sonore originali, anche attingendo a materiali d’archivio inediti. Sul grande schermo scorreranno le immagini di uno dei più amati capolavori di Charlie Chaplin, "City Lights", "Luci della città", film muto da lui interpretato, diretto e prodotto, proiettato la prima volta il 30 gennaio del 1931 al Los Angeles Theater di Los Angeles. Non esiste film nella storia del cinema che possa emozionare come "Luci della città": comico, tragico, riflessivo, drammatico. Considerato "Il capolavoro" di Chaplin, nel 1991 è stato scelto per la preservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.