Vai all'Archivio del Teatro Massimo
 
Teatro di Verdura
4 luglio 2008, ore 21.15
IAN GILLAN


Voce Ian Gillan
Direttore
Friedemann Riehle
Batteria František Hönig
Basso Tomas Zahradnicky
Vocalist Veronika Diamant e Nikoleta Spalasova

Orchestra del Teatro Massimo

Programma
Franz von Suppé, Leichte Kavallerie Ouverture
Pink Floyd, Echoes - Brain Damage/Eclipse
Edward Elgar, Pomp & Circumstance March n. 1
Deep Purple, Black Night - Highway Star - Woman From Tokyo - Perfect Strangers
Modest Musorgskij, Baba Yaga - Le Grande Porte de Kiev (da “Quadri di un'esposizione)
Deep Purple, Strange Kind of Woman - Ted the Mechanic - When a Blind Man Cries – Fireball - Smoke On The Water
La voce leggendaria dei Deep Purple per la prima volta in Italia al fianco di un’orchestra sinfonica, con un programma omaggio al rock degli anni Settanta, tracciato attraverso i più grandi successi dei Deep Purple e dei Pink Floyd.

Friedemann Riehle è nato a Stoccarda e ha studiato chitarra e direzione d'orchestra alla Meistersinger Academy di Norimberga e alla Hochschule für Musik und Darstellende Kunst di Vienna. Dal 1992 dirige importanti orchestre sinfoniche in tutta Europa; la sua attività è documentata su dischi Sony/Bmg. Il suo impegno principale è volto all'allargamento del repertorio sinfonico classico tramite progetti che coinvolgano la popular music.

Foto di scena
(Fare click sulle foto per ingrandirle)




Foto Franco Lannino ©Studio Camera