Soirée Roland Petit:conferenza di presentazione con la Abbagnato

Soirée Roland Petit:conferenza di presentazione con la Abbagnato

14 Giu 2016

Eleonora Abbagnato torna a danzare al Teatro Massimo di Palermo. E lo fa, a partire da domani, mercoledì 15 giugno, e fino al 19, con “Soirée Roland Petit”, una scelta di coreografie in omaggio al grande maestro francese che fece di lei la sua musa, dopo averla scelta nel 1990 per il ruolo di Aurora bambina ne La Bella addormentata. Il programma si completa con una coreografia firmata da Benjamin Pech, étoile dell’Opéra di Parigi, creata in questa occasione per la Abbagnato e per il Teatro Massimo di Palermo e presentata in prima assoluta.

Oggi, martedì 14 giugno alle 15 al Teatro Massimo (Palco Reale) la conferenza stampa di presentazione con Eleonora Abbagnato e gli altri protagonisti della Soirée

Partecipano il sovrintendente del Teatro Massimo, Francesco Giambrone; il coordinatore del Corpo di ballo, Marco Bellone; Luigi Bonino, supervisore delle coreografie; Alessandro Ferrari, che dirige l’Orchestra del Teatro Massimo; Stéphane Bullion, partner di Eleonora Abbagnato per Le Jeune Homme et la Mort, anch’egli étoile dell’Opéra di Parigi e danzatore tra i prediletti da Roland Petit; Silvia Azzoni, prima ballerina all’Hamburg Ballet e Alessandro Riga, bailarín principal della Compañia Nacional de Danza di Madrid, protagonisti de L’Arlésienne; Benjamin Pech, étoile dell’Opéra di Parigi, autore di Stabat Mater; Riccardo Riccio, Michele Morelli e Maria Chiari Grisafi, protagonisti del  secondo cast.