Si presenta il volume di Pietro Misuraca sulla Tetralogia wagneriana

Si presenta il volume di Pietro Misuraca sulla Tetralogia wagneriana

30 Mag 2018

“Tutto quel che è, finisce”.
Per il ciclo “Scrivere (di) musica” gli Amici del Teatro Massimo
presentano il volume di Pietro Misuraca sulla Tetralogia wagneriana


PALERMO. Giovedì 31 maggio alle ore 18.00 nella Sala ONU del Teatro Massimo di Palermo, per il ciclo “Scrivere (di) musica” curato da Anna Tedesco, l’Associazione Amici del Teatro Massimo presenta il volume di Pietro Misuraca “Tutto quel che è, finisce”. Guida all'Anello del Nibelungo di Richard Wagner (Mimesis, 2017). Nato dalle conferenze di presentazione al ciclo wagneriano tenute appunto nella sala ONU del Teatro Massimo in occasione della Tetralogia con la regia di Graham Vick, il libro di Pietro Misuraca sarà presentato da Amalia Collisani, Elisabetta Fava e Francesco Giambrone. Sarà presente l’autore. Grazie alla collaborazione con il Conservatorio Bellini di Palermo, il pianista Giorgio Morello eseguirà trascrizioni dall'Anello del Nibelungo.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili