Omer Meir Wellber, futuro Direttore musicale del Teatro Massimo di Palermo, è stato nominato nuovo Direttore principale della BBC Philharmonic

Omer Meir Wellber, futuro Direttore musicale del Teatro Massimo di Palermo, è stato nominato nuovo Direttore principale della BBC Philharmonic

5 Ott 2018

Il direttore d'orchestra israeliano Omer Meir Wellber è stato nominato nuovo direttore principale della BBC Philharmonic. Assumerà il ruolo a settembre 2019 e il suo contratto iniziale avrà la durata di quattro anni. Omer Meir Wellber, 36 anni, dirigerà l'orchestra nella sua serie di concerti alla Bridgewater Hall di Manchester e ai BBC Proms di Londra e in tournée internazionali.

Commentando l'appuntamento Simon Webb, General Manager della BBC Philharmonic, afferma: "Avendo visto Omer dirigere diverse orchestre nell'ultimo anno, ho avuto la fortuna di aver sperimentato in prima persona le sue brillanti interpretazioni e la sua versatilità. Il suo immediato contatto con la BBC Philharmonic è stato evidente nel suo primo concerto e ora siamo felici di esserci assicurati uno dei giovani direttori più richiesti della sua generazione".

Omer Meir Wellber aggiunge: "Ho lavorato per la prima volta con la BBC Philharmonic a marzo e ho capito subito che si trattava di persone davvero speciali e musicisti eccezionali. Manchester e l'intera regione sono una zona incredibilmente ricca culturalmente, quindi non vedo l'ora di iniziare a pianificare le stagioni a venire."

I suoi ruoli attuali includono Principal Guest Conductor presso la Semperoper di Dresda da settembre 2018 e, dal 2009 nel suo paese natale Israele, direttore musicale della Raanana Symphonette Orchestra, particolarmente impegnata in attività educative musicali, raggiungendo più di 70.000 bambini ogni anno. Nel gennaio 2020 inizierà il suo incarico come direttore musicale del Teatro Massimo di Palermo.

Il sovrintendente del Teatro Massimo Francesco Giambrone esprime la soddisfazione del Teatro Massimo per il nuovo incarico del suo futuro direttore musicale: «Siamo molto felici per questo prestigioso riconoscimento ricevuto e ci congratuliamo con Omer Meir Wellber, al quale auguriamo buon lavoro. Siamo certi che questo suo nuovo incarico potrà aprire nuove forme di collaborazione anche tra le istituzioni, per portare avanti importanti progetti ai quali stiamo lavorando e che vedranno la luce a partire dal 2020».