Madama Butterfly: oggi alle 12 la presentazione alla stampa

Madama Butterfly: oggi alle 12 la presentazione alla stampa

12 Set 2016

Debutta una nuova produzione di Butterfy ambientata nel secondo dopoguerra
Oggi alle 12 al Teatro Massimo di Palermo la presentazione alla stampa
Diretta e maxischermo in piazza per la prima

PALERMO. Una Butterfly attualizzata al secondo dopoguerra, in un momento storico per il Giappone simile a quello immaginato da Puccini, con il Paese sotto la dura occupazione degli americani. Una Butterfly ambientata in un teatro diventata casa di vendita di ragazze, soprattutto geishe, ai militari e ufficiali americani. È questa la Butterfly del regista Nicola Berloffa, direttore Jader Bignamini, che debutta al Teatro Massimo di Palermo il prossimo venerdì 16 settembre, una nuova produzione in collaborazione con il Macerata Opera Festival, con grandi voci della lirica, tra cui il soprano cinese Hui He e il tenore americano Brian Jagde. Una regia che lavora molto su due elementi: lo scontro delle culture e la fuga di una donna in un mondo immaginato.

Oggi la conferenza stampa con il regista, il direttore, il cast, il sovrintendente del Teatro Massimo Francesco Giambrone. Venerdì alle 20.30 la prima, che sarà trasmessa all’esterno su un maxischermo davanti a una platea all’aperto, con posti a 1 euro e la conduzione di Stefania Petyx prima dello spettacolo e all’intervallo. Uno degli appuntamenti di una tre giorni (venerdì 16, sabato 17, domenica 18) che si chiama Piazza Massimo.


Oggi, lunedì 12 alle 12
al Teatro Massimo
in Sala Grande
la presentazione alla stampa dell’opera

con il direttore Jader Bignamini, il regista Nicola Berloffa, l’autrice dei costumi Valeria Donata Bettella, i protagonisti dell’opera: Hui He (Cio-Cio-San), Maria Katzarava (Cio-Cio-San del secondo cast); Anna Malavasi (Suzuki), Raffaella Lupinacci (Suzuki del secondo cast); Brian Jadge (Pinkerton), Angelo Villari (Pinkerton secondo cast); Milena Josipovic (Kate Pinkerton); Giovanni Meoni (Sharpless) e il palermitano Vincenzo Taormina (Sharpless secondo cast). Partecipa il sovrintendente del Teatro Massimo Francesco Giambrone.

Nell’occasione si presenta alla stampa la tre giorni che si svolgerà in piazza al Teatro Massimo il 16, il 17 e il 18 settembre e che vedrà la prima della Butterfly trasmessa su un maxischermo all’esterno.