Il Teatro Massimo si presenta ai tour operator alla Bit di Milano

Il Teatro Massimo si presenta ai tour operator alla Bit di Milano

14 Feb 2015

Il Teatro Massimo si presenta ai tour operator alla Bit di Milano

Aumento della produzione, visite guidate, utilizzo delle sale per convention e incontri
 
PALERMO. Aumento della produzione, più serate di apertura, numero di repliche flessibile e non più fisso per ogni spettacolo, visite guidate per i turisti.  Il Teatro Massimo ha presentato le sue prossime iniziative alla Bit di Milano nell’ambito del padiglione Sicilia, dove l’ufficio marketing ha realizzato numerosi incontri con tour operator e addetti del settore. Il sovrintendente, Francesco Giambrone, ha fatto il punto sulle attività del Teatro a 360 gradi, ospite della conferenza stampa promossa dall’assessore regionale al Turismo Cleo Li Calzi, che ha voluto invitare i vertici del Massimo e quelli dell’Inda di Siracusa a rappresentare le istituzioni culturali dell’Isola. “Ringraziamo l’assessore di questa opportunità – dice Giambrone –. Abbiamo presentato sia la nostra attività primaria di produzione culturale dei prossimi anni, sia le iniziative che riguardano il Teatro come monumento, e quindi in particolare le visite guidate e le attività di valorizzazione commerciale degli spazi per incontri, convention, presentazioni. Abbiamo riscontrato un grandissimo interesse”.
 
Palermo, 14 febbraio 2015
Laura Anello, responsabile delle Relazioni con la stampa