Il Teatro Massimo per la XIII Settimana della Cultura

Il Teatro Massimo per la XIII Settimana della Cultura

8 Apr 2011

sabato 9 e domenica 10 aprile - “Palermo apre le porte. La scuola adotta la città”.

domenica 17 aprile – visite guidate per i bambini

 

Dal 9 al 17 aprile ritorna l’appuntamento annuale promosso dal MIBAC – Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Settimana della Cultura.
Per nove giorni, tutti i luoghi statali del’Arte saranno aperti per visite, percorsi didattici e varie attività speciali.

Il Teatro Massimo, seppur non ricada fra le istituzioni museali che fanno parte di queste iniziative nazionali ma essendo comunque luogo di arte e cultura, desidera dare così il proprio contributo alla settimana in questione.

 

In particolare, sabato 9 e domenica 10 aprile sarà possibile visitare gratuitamente il Teatro con delle guide “speciali”: gli studenti dell’ITC Ferrara, che hanno “adottato” il Teatro studiandolo e conoscendolo a fondo, nell’ambito del progetto promosso dal Comune, "Palermo apre le porte. La scuola adotta la città" e delle attività organizzate per “La scuola va al Massimo”. 

 

Domenica 17 aprile sarà invece una giornata dedicata ai visitatori più piccoli dai 4 agli 8 anni: sarà infatti possibile prenotare una visita “speciale” loro dedicata e guidata da due misteriosi gatti (Roberta Fontana e Federica Faldetta) che vivono in teatro e che accompagneranno in modo originale i piccoli visitatori alla scoperta del meraviglioso monumento progettato da Basile.

Per partecipare e avere ulteriori informazioni su questa visita è necessario effettuare una prenotazione attraverso l’ufficio marketing del Teatro Massimo (tel. 0916053267 – ) entro le ore 16 di giovedì 14 aprile 2011. Il biglietto per questa visita guidata ha un costo di 5 euro a bambino ed è gratis per l’adulto che lo accompagna. 

Durante la settimana (tranne lunedì, giorno di chiusura dell’edificio) sarà comunque attivo il servizio di visite guidate del Teatro Massimo dalle ore 10 alle ore 15.

Costo dei biglietti: euro 7 (intero), euro 5 (ridotto). Informazioni e prenotazioni: tel. 0916053267 (dal lun al ven, ore 10-15).

Palermo, 8 aprile 2011 f.t.