Il Teatro Massimo per l'Abruzzo

Il Teatro Massimo per l'Abruzzo

16 Apr 2009

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Teatro Massimo, riunitosi in seduta straordinaria, in segno di solidarietà verso la popolazione dell’Abruzzo sconvolta dal recente terremoto, ha deliberato di destinare l’intero ricavato del concerto di domenica 10 maggio prossimo in favore delle istituzioni musicali e dei musicisti abruzzesi. Si è auspicato inoltre che le istituzioni culturali abruzzesi possano riprendere quanto prima la loro attività.
Il concerto del 10 maggio, uno dei più importanti della Stagione 2009 del Teatro Massimo, è legato a un grande direttore quale James Conlon che nell’occasione salirà sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro per la celebre Sinfonia n. 9 in re minore op. 125 di Ludwig van Beethoven che come è noto si conclude con una pagina simbolica di fiducia e rinascita come l’Inno alla Gioia.
Visto il richiamo del concerto sia per la personalità del direttore che per la popolarità della Sinfonia in programma, si ritiene che l’incasso raggiungerà i 50.000 euro.
Detta somma verrà erogata attraverso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, al cui Ministro on. Sandro Bondi il Sindaco e Presidente della Fondazione Diego Cammarata consegnerà l’assegno corrispondente all’incasso.
Palermo 15 aprile 2009