Il 2 dicembre ultimo giorno per Nuove Musiche e per gli abbonamenti alla stagione 2019

Il 2 dicembre ultimo giorno per Nuove Musiche e per gli abbonamenti alla stagione 2019

1 Dic 2018

Per la giornata conclusiva di Nuove Musiche ben tre appuntamenti al Teatro Massimo.

Domenica 2 dicembre alle ore 18.00 nella Sala ONU del Teatro Massimo proiezione del documentario Per Aldo Clementi, realizzato da Giuseppe Cantone e Dario Miozzi, a introduzione del concerto conclusivo di Nuove Musiche. Il documentario, dedicato ad Aldo Clementi, ritrae attraverso le parole del compositore e dei suoi contemporanei l’attività del compositore, con particolare attenzione alle Settimane Internazionali Nuova Musica di Palermo.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

Sempre in sala ONU alle ore 19.00 Umanissime trascendenze di suono. Panorama problematico delle nuove composizioni: Stefano Lombardi Vallauri, docente di Musicologia e Storia della musica presso l’Università IULM di Milano, conclude Nuove Musiche descrivendo e discutendo criticamente le più significative tendenze della musica degli ultimi trent'anni.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

Concerto conclusivo alle ore 20.30 in Sala Grande con BRAHMS / CLEMENTI: nella programmazione della stagione concertistica 2018 Gabriele Ferro, direttore musicale della Fondazione, dirige l’Orchestra del Teatro Massimo in un programma dedicato ad Aldo Clementi e a Johannes Brahms, anticipo del ciclo di concerti in omaggio al compositore amburghese previsto per la stagione 2019. Il soprano Gabriella Costa e il contralto Adriana Di Paola eseguiranno la Rapsodia n. 1 per soprano, contralto e orchestra di Aldo Clementi, composta nel 1994 per l’Orchestra dello Staatstheater di Stoccarda su commissione di Gabriele Ferro, che ne era all’epoca Generalmusikdirektor. Sarà il mezzosoprano Marianna Pizzolato l’attesa protagonista della Rapsodia per contralto, coro maschile e orchestra di Brahms, con il Coro del Teatro Massimo diretto da Piero Monti. In conclusione la Sinfonia n. 2 in Re maggiore di Brahms, una delle opere più amate del compositore, che ottenne grande successo fin dalla prima esecuzione.

Biglietti da 25 a 10 euro al botteghino del Teatro Massimo.

 

Il 2 dicembre è anche l’ultima data utile per abbonarsi alle stagioni 2019 di Opere e balletti, Concerti e Recital: gli abbonati al Turno Prime hanno diritto alla riduzione del 50% sul prezzo dell’abbonamento per Concerti e Recital. Gli abbonati agli altri turni di Opere e balletti possono acquistare l’abbonamento ai Concerti o ai Recital a tariffa ridotta; acquistandoli entrambi potranno usufruire del ridotto 50% sull’abbonamento Recital.

 

La biglietteria del Teatro Massimo è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 9.30 alle ore 18.00 e nei giorni di spettacolo a partire da un’ora prima e fino a mezz’ora dopo l’inizio.