Grandissimo successo ieri per

Grandissimo successo ieri per "TcomeTosca": oltre 1200 giovani under35 hanno seguito la prova antegenerale dell'opera di Puccini

15 Nov 2014

Serata organizzata dall'Associazione Giovani per il Teatro Massimo
Il plauso del Sindaco Orlando e dell'assessore Li Calzi ospiti del Sovrintendente Giambrone

 

Applausi lunghissimi e calorosi hanno siglato una serata indimenticabile venerdì 14 novembre per il Teatro e gli artisti in scena: oltre 1200 giovani fra i 18 e i 35 anni ieri sera hanno gremito tutti i settori del Massimo,  per la prova antegenerale di "Tosca", soddisfatti del loro essere un pubblico specialissimo dell'opera, dimostrando passione, attenzione e competenza per il genere.

"Vedere il Teatro Massimo così pieno di giovani, ci fa pensare che l'opera lirica non ha solo un glorioso passato ma uno straordinario futuro" ha dichiarato il Sindaco Leoluca Orlando fra i pochissimi "adulti" ammessi all'evento, ospite del Sovrintendente Francesco Giambrone e dell'Associazione Giovani per il Teatro Massimo che ha organizzato l'evento.

 

"Una bellissima emozione, una grande gioia vedere il teatro pienissimo di giovani attenti e felici. È un'esperienza da continuare e consolidare. Infatti abbiamo appena siglato una convenzione con l'Associazione Giovani per il Teatro Massimo presieduta da Walter Vitale che ha organizzato questa serata, per pianificare così una serie di attività future che coinvolgano sempre più i giovani. in questa circostanza abbiamo presentato la nostra nuova Card under 30 che permetterà una maggiore accessibilità agli spettacoli grazie anche a biglietti a prezzo ridotto è una serie di iniziative collaterali. Non posso non dire bravissimi a tutti i ragazzi dello staff dell'Associazione, che hanno saputo organizzare una manifestazione perfettamente riuscita".

 

Fra gli altri ospiti, il soprano Desirée Rancatore e la regista Emma Dante - socie onorarie dei Giovani per il Teatro Massimo - , e l'Assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Cleo Li Calzi che ha sottolineato come "Educazione, cultura e crescita siano le parole guida per questi primi giorni da Assessore regionale; sono venuta qui per vedere proprio loro, i giovani presenti per #TcomeTosca. Queste iniziative sono da supportare e dimostrano che nei giovani si può trovare il miglior motore per un nuovo sistema cultura-turismo".

 

Presenti anche alcune delegazioni di associazioni di giovani appassionati d'opera italiane e straniere e un gruppo di studenti Erasmus a Palermo in questo periodo. Gli intervalli sono trascorsi tra selfie e foto di gruppo, immediatamente postate sui social network con l'hastag #tcometosca utilizzato anche per un contest su Instagram nelle scorse settimane. Alla fine un aperitivo per tutti i presenti, durante il quale scambiare le opinioni sullo spettacolo appena concluso.

 

14/11/2014 (ft)