Filoxenia, è di scena Antonio Forcione

Filoxenia, è di scena Antonio Forcione

18 Lug 2005

Considerato il “Jimi Hendrix della chitarra acustica”, Forcione è uno degli artisti europei più carismatici ed inventivi degli ultimi anni, conosciuto ed apprezzato come solista e leader del gruppo Antonio Forcione Quartet, non solo in Europa ma persino in Australia, ad Hong Kong, nei Caraibi, in Indonesia, negli Stati Uniti. Il suo repertorio prettamente originale, include 13 album, con brani ai vertici delle classifiche “jazz”, ha registrato i suoi lavori con etichette quali Naim, Virgin Venture e Jazzpoint. Forcione ha anche scritto, diretto e interpretato commedie comico - musicali di successo in produzioni quali Ole! e Acoustik Maniaks e ha partecipato in vari festivals Internazionali e programmi radio (BBC Radio4) con il grande scrittore e comico Boothby Graffoe. Forcione va oltre i comuni canoni del chitarrista jazz dando vita ad un sound evocativo e vivace che la rivista Jazz FM ha definito “intriso di sonorità  africane, flamenche, braziliane con un cenno alla Bagal indiana.” La sua notevole originalità proviene dal tentativo di utilizzare ogni minima parte della chitarra acustica senza perdere di vista, neanche per un attimo, il senso raffinato della musica. Il suo è un sound di rara delicatezza, humour e passione. Forcione vanta collaborazioni con Andy Sheppard, Trilok Gurtu, Rossana Casale, Martin Taylor, Dominic Miller, Bireli Lagrane, Barney Kessel Jason Rebello, Chano Dominguez, Huw Warren, Erkan  OgurJoji, HirotaHarvie, Swartz Jorge Morrel. Inoltre, apre normalmente i concerti di  Phil Collins, Zucchero, Pino Daniele Joos Holland, Van Morrison, John Scofield. Biglietto unico: 5 Euro. E’ prevista una degustazione di vino siciliano. Info al numero verde 800655858 (ore 10-16). L’Ufficio Stampa                                                                             Palermo, 18 luglio 2005