Domenica 9 agosto doppio appuntamento a contatto con le stelle

Domenica 9 agosto doppio appuntamento a contatto con le stelle

8 Ago 2015

La sinfonia di Arvo Pärt all’Utveggio, l’apertura della terrazza del Teatro Massimo
Domenica 9 doppio appuntamento a contatto con le stelle
Per salire al Castello, servizio navetta a partire dalle 19: biglietti in vendita al botteghino del Teatro


PALERMO. La sinfonia n.4 di Arvo Pärt al Castello Utveggio, l’apertura della terrazza del Teatro Massimo in una notte tutta dedicata alle musiche ispirate all’universo. Domenica 9 agosto, nell’imminenza della Notte di San Lorenzo, doppio appuntamento del Teatro Massimo con le stelle. Alle 20.30 l’ultimo dei concerti a Castello Utveggio, e questa volta il tema sarà “Le stelle dentro di noi”, con la sinfonia n.4 “Los Angeles” del compositore estone Alvo Pärt preceduta da una conversazione tra il missionario laico Biagio Conte (alla cui Missione andrà il ricavato del concerto) e il giornalista Roberto Puglisi. La sinfonia, del 2007, è il primo pezzo sinfonico scritto dal compositore - capostipite del minimalismo - nello stile della tintinnabulazione, da lui sviluppato a partire dalla metà degli anni ’70. Arvo Pärt definisce la tintinnabulazione “un’area in cui a volte vago mentre cerco risposte per la mia vita, la mia musica, il mio lavoro. Sono solo con il silenzio. Ho scoperto che è sufficiente una singola nota che suona bene. Lavoro con pochissimi elementi, una o due voci”. Scritta per orchestra d’archi, arpa, timpani e percussioni, la Sinfonia “Los Angeles” nasce da una commissione della Los Angeles Philharmonic Orchestra”.
Alle 22.30 l’appuntamento con le stelle si sposterà al Teatro Massimo, con visite guidate che culmineranno nella salita alla terrazza intorno alla cupola, da cui si domina tutta la città. Ma sarà tutto il Teatro a risuonare di musiche ispirate alle stelle e all’universo (biglietto 25 euro comprensivo di brindisi sulla terrazza).
La Missione di Speranza e Carità nasce nel 1991 sotto i portici della Stazione Centrale di Palermo. Il carisma della Missione è l’accoglienza e il donarsi ai nuovi poveri delle città ovvero a tutti quelli che rimangono indietro e ai margini della società: barboni, vagabondi, giovani sbandati, alcolisti, ex detenuti, prostitute, profughi, immigrati, ma in Missione sono tutti fratello e sorella senza alcuna distinzione. La Missione accoglie e assiste circa ottocento persone in tre comunità: due destinate all’accoglienza maschile e una per l’accoglienza di donne singole o mamme con bambini.
A dirigere l’Orchestra del Teatro Massimo sarà Anu Tali, estone anche lei. Dirige regolarmente in tutto il mondo orchestre quali la Tokyo Philaharmonic Orchestra, l’Orchestre National de France, la Deutsches Symphonieorchester Berlin e la Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks. Nel 1997 ha fondato con la sorella Kadri la Nordic Symphony Orchestra, della quale è direttore principale. Dal 2013 è direttore musicale della Sarasota Orchestra in Florida.
Dalle 19 alle 20.15 è previsto un servizio navetta gratuito con partenza dal piazzale Antonio Sellerio (“falde” di Monte Pellegrino) al Castello Utveggio che riprenderà al termine dello spettacolo, dalle 22. Non sarà possibile parcheggiare la propria auto nelle vicinanze di Castello Utveggio. I biglietti d’ingresso (20 euro, comprensivi di servizio navetta) si possono acquistare esclusivamente alla biglietteria del Teatro Massimo oppure on line sul sito del Teatro fino alle 18 di domenica.

Palermo, 8 agosto 2015
Laura Anello, Responsabile delle Relazioni con la stampa: 335.1008603


Castello Utveggio
Domenica 9 agosto 2015, ore 20.30

Le stelle dentro di noi

Conversazione con Biagio Conte
Conduce Roberto Puglisi


Arvo Pärt (n. 1935)
Sinfonia n. 4 “Los Angeles”
    Con sublimità
    Affannoso
    Deciso


Direttore Anu Tali

Orchestra del Teatro Massimo