Concerto di gala del Festival “Primavera russa”

Concerto di gala del Festival “Primavera russa”

11 Apr 2013

Sabato 20 aprile 2013, alle ore 19.30, il Teatro Massimo ospiterà il concerto di gala del Festival “Primavera russa” (19-27 aprile), organizzato in occasione del 10° anniversario del Consolato Generale della Federazione Russa a Palermo.

 

 

Sul palcoscenico del Massimo si alterneranno oltre 50 artisti impegnati in momenti dal repertorio musicale classico e popolare russo, nonché in scene di danza accademica.

 

 

Fra gli interpreti, alcuni musicisti del prestigioso Conservatorio “Cajkovskij” di Mosca, alcuni componenti del Balletto Imperiale Russo (prima compagnia post-sovietica non statale creata dalla danzatrice Maya Plisetskaya) e il celebre Coro del Monastero Sretensky.

 

 

Inoltre verrà consegnata la medaglia commemorativa per il contributo allo sviluppo delle relazioni tra la Russia e il Sud Italia; l’autore dello schizzo preparatorio per la medaglia è lo scultore siciliano Vincenzo Gennaro.

 

 

Questo il programma dettagliato del Gala:

 

Cajkovskij, “Russa”, Balletto Imperiale Russo

Paganini, “La Campanella”, Sergey Pospelov, violino – Antonina Kadobnova, pianoforte

Musorgskij, “Gopak”. Irina Pererva, mezzosoprano – Antonina Kadobnova, pianoforte 

Rakhmaninov, Preludio n. 5 in sol minore ?p. 23, Andrey Yaroshinsky, pianoforte

Donizetti, Scena ed aria dall’opera «Lucia di Lammermoor». Ekaterina Markova, soprano – Antonina Kadobnova, pianoforte 

Minkus. Adagio dal balletto «Don Chisciotte». Balletto Imperiale Russo

Arensky, Trio con pianoforte n. 1 op. 32 (Finale), Andrey Yaroshinsky, pianoforte – Sergey Pospelov, violino - Fedor Zemlerub, violoncello

Musorgskij, “Canzone della pulce” dal “Faust” di Goethe, Vladislav Dorozhkin, basso

Caikovsky, “Pimpinella”. Irina Pererva, mezzosoprano - Antonina Kadobnova, pianoforte

Verdi, Aria “O tu, Palermo!” dall’opera “I vespri siciliani”, Vladislav Dorozhkin, basso – Antonina Kadobnova, pianoforte

Cajkovskij. Danza degli gnomi dal balletto “Lo Schiaccianoci”, Piccoli danzatori

Cajkovskij. Adagio dal balletto “Lo Schiaccianoci”, Balletto Imperiale Russo

Alyabiev- Kozlov, “Campane serali”, Coro del Monastero Sretensky, direttore Nicon Zhila

Blanter-Isakovsky, “Katyusha”, Coro del Monastero Sretensky, direttore Nicon Zhila

 

 

Costo dei biglietti: euro 15 (posto unico 15 euro, in vendita presso il botteghino del Teatro (aperto da martedì a domenica ore 9.30 - 17, tel. 0916053580 / fax 0916053391 / ), sul sito www.teatromassimo.it o nelle prevendite autorizzate in tutta Italia del circuito Amit-Vivaticket.
Informazioni e prevendita 800 907080 (tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 17). Teatro Massimo – piazza Verdi 1 – 90138 Palermo

 

Segui il Teatro Massimo su FacebookTwitter e Youtube.

Per ulteriori informazioni e fotografie, utilizzare l’indirizzo email: .

 

 

11 aprile 2013 (f.t)