Concerto del Mediterraneo Philarmonic Brass al Teatro Massimo

Concerto del Mediterraneo Philarmonic Brass al Teatro Massimo

24 Mag 2004

Mercoledì 26 maggio, alle ore 21, al Teatro Massimo, concerto del Mediterraneo Philarmonic Brass. Direttore il maestro Michele De Luca, trombone solista Jacques Mauger. Il programma della serata è il seguente: Air for Brass di A.Wagneim; Prelude from Die Meistersinger di R.Wagner; 1492 The Conquest of Paradise di Vangelis; Blue Bells of Scotland di A.Pryor (solo trombone e Brass Band); Danse du Sabre di A.I. Katchaoturian; Ben Hur di M.Rozsa; Vivaldi’s Winter di A.Vivaldi; Verdi Story di P.Oprandi (solo trombone e Brass Band); Mission Impossible di L.Schifrin; Radetsky Forever di R.Strauss-Sousa. Mediterraneo Philarmonic Brass è una delle Brass Band più apprezzate nel panorama musicale europeo. Formata da musicisti provenienti da varie istituzioni cameristiche ed orchestrali italiane, è affidata alla direzione del M° Michele De Luca, uno dei più apprezzati trombonisti italiani che con l’Ensemble Ottoni e Percussioni del Teatro Massimo è stato uno dei più apprezzati protagonisti del ciclo di spettacoli e concerti Teatri in Musica. Jacques Mauger ha studiato al Conservatorio Nazionale Superiore di Parigi. Vincitore di concorsi internazionali quali Markneukirchen in Germania e Tolone in Francia, ha iniziato la sua carriera professionale come Primo Trombone con l’Orchestra Filarmonica di Nizza, ed in seguito è diventato Trombone Solista con l’Orchestra con l’Orchestra dell’Opera di Parigi. Dal 1990 si è dedicato all’attività concertistica, apparendo sia in Francia che all’estero come solista di diversi Ensembles, da Duo all’orchestra d’archi o sinfonica, dalla Brass Band all’orchestra fiati. Biglietti al botteghino (ore 10-16) Prezzo 3 euro per qualunque ordine di posti. Info al numero verde 800655858.
L’Ufficio Stampa
Palermo 24 maggio 2004