Stagione Opere e Balletti 2020

Stagione Opere e Balletti 2020

Dieci titoli di opera e tre produzioni di balletto: ecco cosa vedremo nella Stagione 2020!

Guarda il video della Stagione!

 Opere

La Stagione 2020 si inaugura il 26 gennaio con Parsifal: un nuovo allestimento firmato dal regista Graham Vick, sul podio, il nuovo direttore musicale del Teatro Massimo, Omer Meir Wellber.
Falstaff diretto da Daniel Oren con la regia di Jacopo Spirei e con Nicola Alaimo nel ruolo di Sir John Falstaff, e poi Nabucco, in scena dal 13 al 21 marzo con la regia di Andrea Cigni e la direzione di Andrea Battistoni, che vede protagonisti il baritono Amartuvshin Enkhbat e il soprano Saioa Hernandez. Quindi sarà la volta di Roberto Devereux di Donizetti con l’atteso ritorno del direttore Roberto Abbado e del soprano Maria Agresta.
Dal 3 al 9 giugno andrà in scena Il pirata di Vincenzo Bellini, con la regia di Luigi Di Gangi e Ugo Giacomazzi con un cast internazionale di grandissimo livello dove spiccano il soprano Angela Meade e il tenore Celso Albelo. Nuovo allestimento e coproduzione internazionale per la trilogia di opere di Mozart e Da Ponte: Le nozze di Figaro, Così fan tutte e Don Giovanni saranno presentati alternandosi, dal 15 al 30 settembre, in un innovativo allestimento affidato a Jean Philippe Clarac e Olivier Deloeuil (Le Lab). A dirigere la trilogia sarà Omer Meir Wellber.
Dal 15 al 24 ottobre Jader Bignamini dirigerà Manon Lescaut con il debutto a Palermo di Yusif Eyvazov e Maria José Siri, regia di Pier Francesco Maestrini. Titolo conclusivo per le opere e inizio di un ciclo dedicato a Richard Strauss sarà Elektra, dal 24 novembre al 2 dicembre. A dirigere questo intenso titolo sarà Gabriele Ferro, con un cast di prestigio che vedrà Irene Theorin come interprete di Elektra e Violeta Urmana in quello di Klytämnestra.

Balletti

Nuovo allestimento realizzato nei laboratori del Teatro Massimo per Il lago dei cigni di Čajkovskij, il balletto classico in scena dal 15 al 23 dicembre, interpreti principali Evgenia Obraztsova e István Simon. Gli altri due titoli sono Coppelia nella coreografia di Roland Petit, dal 31 marzo al 5 aprile, e Les liaisons dangereuses dal 18 al 24 giugno su coreografia di Davide Bombana.

 

Parsifal

OpereDal 26 gennaio al 2 febbraio 2020

Falstaff

OpereDal 21 al 27 febbraio 2020

Nabucco

OpereDal 13 al 21 marzo 2020

Coppelia

BallettiDal 31 marzo al 5 aprile 2020

Elektra

OpereDal 24 novembre al 2 dicembre 2020