Giuseppe Nastro

Giuseppe Nastro

Prime parti

Figlio di una famiglia di musicisti, inizia giovanissimo Io studio del violoncello e già a otto anni è vincitore del primo premio assoluto al concorso internazionale "Città di Stresa". Prosegue gli studi conseguendo il diploma e la laurea al Conseravatorio S. Pietro a Majella di Napoli. Si perfeziona con vari maestri fra i quali Ilie Ionescu, Radu Aldulescu, Franco Maggio Ormezowsky in Italia e con Hugh Maguire ed Elisabeth Wilson a Londra per la musica da camera. Successivamente segue il corso triennale di violoncello presso l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma sotto la guida di Franceso Strano, diplornandosi con il massimo dei voti. Ha collaborato con numerose orchestre sia italiane che straniere, l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino ed in qualità di primo violoncello presso l'Orchestra Internazionale d'Italia, al Teatro San Carlo di Napoli al Teatro Verdi di Salerno e al Teatro Massimo di Palermo. Si è esibito in formazioni stabili, musica da camera in Italia ed all'estero.
Molte le sue passioni, tra cui l'astronomia, il fai da te e riparare tutto ciò che si guasta!