Maurizio Giordano

Maurizio Giordano

Nato a Palermo nel 1966, si diploma al Conservatorio "V. Bellini" di Palermo nel 1985.
Durante il compimento degli studi segue il corso di musica da camera con il maestro Eliodoro Sollima. Successivamente prosegue gli studi di violino sotto la guida del maestro Raphael Carlos Gintoli e contemporaneamente nel 1986 frequenta presso gli Amici della Musica di Trapani. Sempre sotto la guida del maestro Eliodoro Sollima, segue il corso di "analisi e interpretazione musicale per solisti e complessi da camera". Entra a far parte dell'orchestra del Teatro Massimo nel 1986 dove ricopre stabilmente il posto di violino di fila a seguito del concorso vinto nel 1987.
Presso la Fondazione Teatro Massimo ha svolto attività di musica da camera nella formazione del quartetto d'archi dell'orchestra. Sostiene, come firmatario della lista di cittadini aderenti al consumo critico, l'associazione ADDIOPIZZO.