Francesco Mineo

Francesco Mineo

Ha iniziato in conservatorio nella classe di violino del maestro Cicero, con cui ha iniziato a suonare musica da camera con il gruppo “Giovani Cameristi Siciliani”. Nel 1975 passa alla classe di viola del maestro Guzzetta e si diploma con una votazione di 9,50 su 10 nel 1980. Vince i concorsi nelle orchestre di Roma (Opera), Genova, Napoli e tutte due le orchestre di Palermo. Ha lavorato al Teatro Massimo di Palermo da febbraio 1978 ad agosto 1981, ha continuato fino a settembre 1985 nell’Orchestra Sinfonica Siciliana e da ottobre 1985 ad oggi di nuovo al Teatro Massimo.
Ha insegnato per tre anni scolastici presso i conservatori di Reggio Calabria e Trapani.