Emanuele Urso

Emanuele Urso

Ha acquisito la sua formazione tecnico–vocale e musicale sotto la guida di Claudia Carbi. 
Ha seguito corsi di canto con i maestri A. Pola e S. Bertocchi. Ha collaborato come solista e corista con: associazione A. Il Verso, Luglio Musicale Trapanese, Conservatorio “V. Bellini” di Palermo, “A. Scontrino” di Trapani, assssociazione culturale Matteo Sclafani, E.A.O.S.S., Ars Nova, Opera Laboratorio, Nouvel Ensemble Vocal de Lyon, Fondazione Teatro Massimo, “Festival Scarlatti”, esibendosi sia in Italia (Biennale di Venezia), che all’estero (Austria, Francia e Germania). Ha partecipato da tenore solo, alla prima esecuzione di “Due Cantate” di E. Sollima e dallo stesso dirette e alla Santa Messa nel 1995 a Palermo, officiata da Giovanni Paolo II. Il suo repertorio copre dal gregoriano al contemporaneo. Ha pubblicato in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Palermo, alcune fiabe nell’ambito della prevenzione dei disagi sociali dei minori. Avvalendosi della computer grafica sin dal 1998, crea delle locandine, denominate “MELOGRAFIE”: collage di immagini che seguono le stagioni lirico sinfoniche della Fond. Teatro Massimo, raccolta di autografi dei cast e addetti ai lavori (www.melografie.blogspot.it).