Mario Di Peri

Mario Di Peri

Consegue it diploma di maturità artistica nel 1976 e, l'anno dopo, frequenta corsi speciali di pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Palermo. Contestualmente si iscrive in Conservatorio nella classe di canto del maestro G. Pastorello, studiando da baritono. Negli stessi anni si occupa di pittura, di restauro, presso il laboratorio del Prof. Rosolino La Mattina (restauratore capo del Centro di Restauro di Palazzo Abatellis ), di fotografia e, uscito dal Conservatorio, continua privatamente nello studio del canto. Nell'82 apre a Palermo uno studio specializzato nella fotografia industriale, pubblicitaria e di opere d'arte. Seguendo il "vecchio" amore, nel 1995, partecipa all'audizione per artisti del coro del Teatro Massimo e viene assunto in qualità di baritono.
Molti e i più svariati gli interessi: la pasticceria, la falegnameria e, naturalmente, la fotografia.