Salvatore Punturo

Salvatore Punturo

Maestro del coro di voci bianche

Nato a Palermo nel 1976, si è diplomato con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica "V.Bellini" di Palermo, dove ha proseguito, inoltre, gli studi di Composizione. Vincitore, da solista, di numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali, si è distinto anche per la musica da camera, in duo con il fratello violinista. Ha perfezionato i suoi studi dapprima con il maestro Pier Narciso Masi e in seguito con il maestro Boris Petrushanskj sotto la cui guida ha conseguito il Diploma Triennale di Alto perfezionamento presso l'Accademia Musicale "Euterpe" di Trapani e la Menzione d'onore per l'anno accademico 1994. Ha suonato per diverse associazioni musicali in Italia e all'estero, in Belgio, in Portogallo e in America. Nel 1998 ha partecipato all'Operalaboratorio, in qualità di maestro collaboratore-pianista, e all' "Educational & Cultural Exchange Program" con la città di Detroit (Michigan — U.S.A.) che ha previsto istruzione e didattica alla Wayne State University, e attivita concertistica e teatrale con la Michigan Opera Theatre e il Rackham Simphonie Choir di Detroit. Dal 1998 al 2000 ha insegnato Pianoforte presso il Conservatorio di Musica di Horta (Faial - Isole Azzorre - Portogallo) e nei due anni successivi presso il Conservatorio di Madeira (Portogallo) dove ha inoltre ricoperto il ruolo di pianista accompagnatore per le classi di canto e archi. Ha collaborato con l'Orchestra Classica di Madeira ed è stato chiamato a svolgere il ruolo di pianista accompagnatore nei corsi Internazionali di alto perfezionamento tenuti da insigni violinisti quali: Grigori Zhislin e Zakhar Bron. Inoltre, è stato consigliere artistico e pianista ufficiale del 1° Concorso Internazionale di violino "Madeira Music" svoltosi a Madeira (Portogallo). È stato Accompagnatore Pianistico della classe di Canto del Maestro Pietro Ballo presso il Conservatorio di Musica "A. Scontrino" di Trapani e ha insegnato Lettura della Partitura presso il Conservatorio di Musica V. Bellini di Palermo.