LegalitArs - Corso di formazione per sarto dello spettacolo

LegalitArs - Corso di formazione per sarto dello spettacolo

È iniziato oggi, lunedì 13 aprile, il corso per Sarto dello spettacolo di Legalit-Ars, progetto di formazione e diffusione delle Arti e Mestieri dello Spettacolo per lo sviluppo della Legalità, finanziato dal Programma Operativo Nazionale FESR “Sicurezza per lo Sviluppo” Obiettivo Convergenza 2007-2013.

In questa settimana i corsisti parteciperanno alle prime lezioni teoriche e saranno coinvolti dietro le quinte nella preparazione del dittico Le toreador / Cavalleria rusticana.

Il corso

La Fondazione Teatro Massimo di Palermo in collaborazione con i partner dell’ATS promotrice (Teatro San Carlo - Napoli, Teatro Pubblico Pugliese - Bari, Teatro Massimo Bellini - Catania, Accademia Teatro alla Scala – Milano) nell’ambito di Legalit-Ars, progetto di formazione e diffusione delle Arti e Mestieri dello Spettacolo per lo sviluppo della Legalità, finanziato dal Programma Operativo Nazionale FESR “Sicurezza per lo Sviluppo” Obiettivo Convergenza 2007-2013, organizza un Corso di formazione per Sarto dello spettacolo rivolto a n° 15 partecipanti di entrambi i sessi.

Direttore responsabile delle attività progettuali
Dott. Giorgio Pace

News

13.04.2014.
INIZIO DEL CORSO "SARTO DELLO SPETTACOLO”
È iniziato oggi, lunedì 13 aprile, il corso per Sarto dello spettacolo di Legalit-Ars, progetto di formazione e diffusione delle Arti e Mestieri dello Spettacolo per lo sviluppo della Legalità, finanziato dal Programma Operativo Nazionale FESR “Sicurezza per lo Sviluppo” Obiettivo Convergenza 2007-2013.
In questa settimana i corsisti parteciperanno alle prime lezioni teoriche e saranno coinvolti dietro le quinte nella preparazione del dittico Le toreador / Cavalleria rusticana.

25.07.2014.
GRADUATORIA CORSO "SARTO DELLO SPETTACOLO"


Terminate le prove di selezione, la Fondazione ringrazia tutti i candidati che vi hanno preso parte.
Pubblichiamo ora la graduatoria degli ammessi al corso e degli idonei non ammessi.
[Scarica la graduatoria]



16.07.2014.
NOMINA DELLA COMMISSIONE ED ELENCO DEGLI AMMESSI ALLA SELEZIONE

Sono disponibili i seguenti documenti:

• Atto di nomina della Commissione esaminatrice [Scarica in PDF]

• Elenco degli ammessi e dei non ammessi alla selezione [Scarica in PDF]

N.B. I candidati ammessi riceveranno una comunicazione email di convocazione alla selezione.
Si raccomanda di rispondere prontamente per conferma di ricezione.



29.03.2014.
PROROGA DEI TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Si comunica che il termine per la presentazione delle domande è stato prorogato di 30 giorni.
Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 30/04/2014 alle ore 12.

Struttura del corso

Durata: da maggio 2014 ad aprile 2015
Monte ore: n. 1000 suddivise in n. 700 d’aula e n. 300 di stage
Modalità di frequenza: il corso si svolgerà principalmente in fascia oraria diurna (9:00-17:00), dal lunedì al venerdì, e occasionalmente in fascia serale (17:00-24:00), dal martedì alla domenica, in coincidenza delle prove e/o degli spettacoli, per un massimo di 8 ore giornaliere.
La frequenza al corso è gratuita ed obbligatoria. Le eventuali assenze dovranno essere giustificate e non potranno comunque superare il 25\% delle ore programmate, pena l'esclusione dell'allievo dal corso.

Sedi del corso

Il corso si svolgerà principalmente nelle seguenti sedi:
- Teatro Massimo, Piazza Verdi, Palermo;
- sede uffici amministrativi e laboratorio di sartoria del Teatro - piazzetta degli Aragonesi, Palermo.

Requisiti obbligatori

- Età compresa tra i 18 e i 25 anni (nati tra il 29/02/1988 e il 28/02/1996);

- residenza nelle regioni dell’Obiettivo Convergenza (Campania, Calabria, Sicilia, Puglia) da almeno 6 mesi dalla pubblicazione del presente bando;

- assenza di condanne e/o procedimenti penali e/o misure di prevenzione in corso alla data di pubblicazione del presente bando (N.B.: vedi Nota 1);

- stato di inoccupazione o disoccupazione;

- assolvimento dell’obbligo scolastico (frequenza di percorsi di istruzione per almeno dieci anni di vita) e/o conseguimento del primo grado della scuola secondaria (ex diploma di scuola media);

- ISEE inferiore o pari a euro 30.000 (trentamila/00).

Nota 1. Il Teatro valuterà ogni aspetto inerente condanne e/o procedimenti penali e/o di misure di prevenzione, con criteri di massima severità e rigore, non inferiori a quelli previsti, oltre che dal bando, anche (si intende, per quanto compatibile) dall’art. 38 del D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163, cui si rinvia.

Domanda di ammissione e termini di presentazione

La domanda d’ammissione, in carta libera, dovrà essere compilata su apposita modulistica (Allegato 1) e disponibile presso la Segreteria didattica (Fondazione Teatro Massimo, Piazzetta degli Aragonesi, 90134 Palermo), oppure scaricabile dal presente sito.


Tutte le informazioni dettagliate sono disponibili sul bando di concorso

Figura professionale e finalità del corso

Il corso è finalizzato alla formazione di sarti che, inseriti nel processo produttivo che porta alla messa in scena di uno spettacolo, collaborino alla realizzazione dei costumi di scena dalla fase di confezione, curandone la messa in prova e assicurandone il funzionamento durante la rappresentazione (cambi veloci, riparazioni), alla fase di manutenzione, fino all’archiviazione e conservazione. Il progetto formativo è strutturato per rispondere alle esigenze di sviluppare competenze specifiche sartoriali attraverso un percorso di apprendimento tecnico (tecniche di cucito e conoscenza delle tecnologie dei materiali) e artistico (studio dell’evoluzione del costume storico e tecniche di elaborazione del costume) alternando lezioni d’aula ed esercitazioni pratiche. Lo stage si inserisce nella fase conclusiva del corso e consente di sperimentare dal vivo quanto appreso in aula e durante le esercitazioni pratiche, e viene svolto presso laboratori sartoriali e/o teatrali.

Documenti da scaricare

[Bando di concorso]

[Allegato 1 - Modulo di domanda]

[Disciplinare per la valutazione delle candidature]


Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 30/04/2014 alle ore 12.


Per informazioni

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Segreteria didattica presso la Fondazione Teatro Massimo
Piazzetta degli Aragonesi
tel. +39 091 6053420 - fax +39 091 6053124
email:

Orari di apertura al pubblico della sede di Piazzetta degli Aragonesi:
lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 1