Presentazione di Winter Journey

Presentazione di Winter Journey

Giovedì 3 ottobre 2019, ore 18:00
Sala Onu

Conferenza di presentazione dell'opera Winter Journey di Ludovico Einaudi dal 4 all'8 settembre - organizzata dagli Amici del Teatro Massimo, incontro con Ludovico Einaudi e Roberto Andò.

L'ingresso è libero sino ad esaurimento dei posti disponibili

Ludovico Einaudi (Torino 1955), pianista e compositore, si è formato nel Conservatorio di Milano sotto la guida di Luciano Berio. La sua musica si configura come incrocio tra la tradizione classica e  le esperienze rock e pop, con un interesse anche per la musica non europea, in particolare africana. Il suo primo album di successo Le onde (dal romanzo di Virginia Woolf) esce nel 1996. Da allora una interrotta catena di concerti che hanno visto il “tutto esaurito” in tutto il mondo e di successi discografici, anche nel campo della musica per film, che gli ha valso nel 2013 il Premio Vittorio De Sica. Ha già collaborato con Roberto Andò per la colonna sonora del film Sotto falso nome (2004, Best Filmscore al Festival di Avignone).

Roberto Andò (Palermo, 1959) è regista di cinema e teatro, sceneggiatore, scrittore. Ha debuttato come regista teatrale nel 1986 con La foresta radice-labirinto di Italo Calvino con le musiche di Francesco Pennisi, dedicandosi poi in particolare ai testi di Harold Pinter e a spettacoli in collaborazione con Moni Ovadia. Nel campo del cinema ha svolto il suo apprendistato come aiuto di Francesco Rosi (cui ha dedicato il documentario Il cineasta e il labirinto), Federico Fellini, Francis Ford Coppola, presentando il suo primo lungometraggio Diario senza date nel 1995, cui hann fatto seguito: Il manoscritto del principe (1999), Sotto falso nome (2004), Viaggio segreto (2006), Viva la libertà (2013, vincitore dell’Efebo d’oro, dal suo romanzo Il trono vuoto), Le confessioni (2016), Una storia senza nome (2018), Conversazione su Tiresia (2018). Si è dedicato inoltre alla regia lirica, collaborando col Teatro Massimo di Palermo ed altre fondazioni liriche italiane. Ha ricoperto il ruolo di direttore artistico delle Orestiadi di Gibellina (1990-95), del Festival di Palermo sul Novecento (1995-2000) e di direttore didattico del Centro sperimentale di cinematografia, sede Sicilia (2014-2017).

Scopri tutti gli appuntamenti con gli Amici del Teatro Massimo, clicca sulla foto