Il Piccolo Mozart

Il Piccolo Mozart

Dal 23 aprile al 15 novembre 2015
Sala Grande
  • Il Piccolo Mozart 686 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 687 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 688 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 689 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 690 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 691 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 692 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 693 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 694 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 695 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino
  • Il Piccolo Mozart 696 - Gallery Teatro MassimoIl piccolo Mozart - ph Corrado Lannino

soggetto di Francesco Micheli
musiche originali di Wolfgang Amadeus Mozart
musiche originali e trascrizioni di Giovanni D'Aquila

Il piccolo Mozart è uno spettacolo dedicato al bambino prodigio per eccellenza, al suo percorso di scoperta della musica, al talento e allo studio che ne hanno fatto il compositore centrale della storia della musica “classica”. Cantanti e attori conducono il pubblico in un viaggio attraverso la vita di Mozart bambino: dalla scuola alla scoperta del teatro, dai primi viaggi alle prime malattie, dal mondo degli adulti a quello dell’amore. Lo spettacolo, ideato da Francesco Micheli, è liberamente ispirato a passi del vastissimo epistolario del compositore che, nella sua frenetica attività, teneva informati di ogni cosa i genitori, la sorella e una vasta cerchia di amici e colleghi. A inframmezzare la narrazione vengono eseguiti passi da composizioni che seguono la vicenda biografica di Mozart: da Bastien und Bastienne al Flauto magico, dal Ratto dal serraglio al Così fan tutte, dal Don Giovanni alle Nozze di Figaro, dall’Ave verum al Requiem, insieme a passaggi tratti dal repertorio strumentale. Al centro della scena campeggia la tastiera di un gigantesco pianoforte, strumento sul quale Mozart quotidianamente elaborava i suoi capolavori.  

Direttore: Michele De Luca
Regia di Francesco Micheli ripresa da Alberto Cavallotti
Coreografia: Giuseppe Bonanno

Narratori

Stefania Blandeburgo
Pietro Massaro
Serena Rispoli

Personaggi e interpreti

Colas: Manrico Signorini
Pamina: Donatella Gugliuzza
Papageno: Cosimo Diano
Leporello: Paolo Cutolo
Papagena/Despina: Claudia Munda
Monostatos: Alfio Marletta
 
Orchestra, Coro e Corpo di ballo del Teatro Massimo

Biglietti:
Ridotto € 5
Intero € 10

Abbonamenti
(riservati a gruppi scuola e associazioni convenzionate)
3 spettacoli (Il piccolo Mozart, Pinocchio, Babbelish) € 12
3 spettacoli (Let’s Reich! Let’s Dance, Il viaggio, Silencio) € 12

Le scuole interessate possono scaricare il modulo di prenotazione, la scheda di presentazione dello spettacolo e le musiche.

SCARICA LA PRESENTAZIONE DELLO SPETTACOLO

SCARICA IL MODULO DI PRENOTAZIONE

Sonata K265 [Scarica lo spartito]

Leporello [Scarica lo spartito]

Intervento cantato 1: Sonata K265 - Guarda il video
Intervento cantato 2: Leporello - Guarda il video