Selezione interna assistente esecutivo al Corpo di Ballo

Selezione interna assistente esecutivo al Corpo di Ballo

La Fondazione Teatro Massimo rende noto che è indetta una selezione interna fra i tersicorei con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e con una anzianità non inferiore a dieci anni (gli eventuali periodi di aspettativa non sono utili agli effetti della maturazione di tale periodo) per l’individuazione della figura di Assistente esecutivo al Corpo di Ballo.

News

19 settembre 2106
Si comunica l’esito della selezione interna per l’individuazione della figura di Assistente esecutivo del Corpo di ballo, tenutasi il 16 settembre 2016. È risultata idonea la signora Piazza Anna Monica col punteggio di 28/30.

Scarica il bando completo, CLICCA QUI

L’Assistente esecutivo al Corpo di Ballo ha la funzione di assicurare la corretta esecuzione delle direttive impartite dal Coordinatore/Direttore del Ballo.
L’assistente, dovrà, dunque, occuparsi, esemplificativamente e non in via esaustiva:
- di relazionare il Coordinatore/Direttore del ballo sul corretto svolgimento delle ore di prova e delle lezioni, nonché sul rispetto delle pause e degli orari giornalieri;
- di annotare le presenze giornaliere alle lezioni e alle prove, comunicandole al Coordinatore/Direttore del Ballo;
- di riferire al Coordinatore/Direttore del Ballo le eventuali esigenze in ordine alle forniture di vestiario e calzature del ballo;
- di assistere i tersicorei raccogliendo le eventuali richieste in ambito di permessi, assenze e pratiche d'ufficio sottoponendole al Coordinatore/Direttore del ballo;
- di affiggere nei locali destinati al corpo di ballo, a seguito di specifica direttiva del Coordinatore/Direttore del ballo, le comunicazioni inerenti gli orari settimanali, le liste e gli avvisi.

Il concorrente vincitore della presente selezione interna, nel rispetto del livello d’inquadramento attualmente posseduto e del trattamento economico attribuito quale tersicoreo, assumerà anche l’incarico di Assistente esecutivo al Corpo di Ballo.

Requisiti per l’ammissione

Per l’ammissione alla selezione i candidati devono obbligatoriamente essere in possesso dei seguenti requisiti Obbligatori:
-  appartenenza al reparto per il quale si concorre
-  anzianità non inferiore a dieci anni nel reparto per il quale si concorre
       
I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione.

Presentazione della domanda - Termine e Modalità

Le domande di ammissione alla selezione devono essere presentate esclusivamente a mano entro il giorno 10 settembre 2016 alle ore 12,00, presso l’Ufficio protocollo della Fondazione.