Audizioni Tersicorei Stagione 2019

Audizioni Tersicorei Stagione 2019

La Fondazione Teatro Massimo di Palermo indice una selezione per
TERSICOREO/A DI FILA CON OBBLIGO DI SOLISTA
finalizzata ad eventuali assunzioni a termine secondo le esigenze artistiche della stagione 2019.

Requisiti di ammissione

Possono partecipare alla selezione tutti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
- età non inferiore agli anni 18 alla data dell’audizione;
- cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea nonchè cittadinanza extraeuropea. I cittadini extracomunitari dovranno essere in possesso del regolare permesso di soggiorno;
- non avere riportato condanne penali e di non avere in corso procedimenti penali per le quali è prevista la destituzione da impieghi presso la pubblica amministrazione o non essere decaduto da precedente impiego per avere conseguito la nomina mediante documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
- idoneità fisica alla mansione di tersicoreoa.
I predetti requisiti devono essere posseduti alla data dell’audizione.

Domanda di ammissione

Le domande di ammissione dovranno pervenire tramite la compilazione del form in calce entro e non oltre venerdì 19 ottobre 2018, alle ore 12.00.
Entro il predetto termine, in caso di mancata ricezione della mail di conferma, inviata automaticamente dal sistema, i candidati sono pregati di contattare la Fondazione all’indirizzo: , pena la non ammissione all’audizione.
La Fondazione Teatro Massimo non assume alcuna responsabilità riguardo eventuali disguidi tecnici e/o informatici che non consentano la regolare ricezione delle domande inoltrate dai candidati.
La domanda di partecipazione implica l’accettazione incondizionata del giudizio di merito, insindacabile, della Commissione esaminatrice, che sarà nominata dal Sovrintendente della Fondazione nel rispetto delle vigenti disposizioni del Ccnl.
Alla domanda dovrà essere allegato un breve curriculum-vitae, debitamente sottoscritto, contenente l’indicazione degli studi compiuti, dei titoli professionali e delle esperienze lavorative più rilevanti.
Saranno considerati nulli gli esami sostenuti da quei candidati le cui dichiarazioni dovessero risultare non corrispondenti al vero o inesatte.

Prove e programmi d’esame

Le selezioni si terranno presso la Fondazione Teatro Massimo – Sala degli Stemmi – Piazza Verdi, Palermo, secondo il seguente calendario:
Donne: domenica 28 ottobre 2018 ore 10.00
Uomini: lunedì 29 ottobre 2018 ore 10.00
I candidati dovranno presentarsi nel luogo e nel giorno sopra indicati almeno un’ora prima dell’inizio della prova d’esame, muniti dei seguenti documenti, senza i quali non potranno essere ammessi alla selezione:
- originale e copia di un valido documento di riconoscimento;
- originale e copia del codice fiscale;
- ricevuta dell’invio della domanda di partecipazione.
Il presente bando vale come convocazione per le prove di esame, pertanto non sarà inviato ai candidati alcun avviso di convocazione.

SCARICA IL BANDO COMPLETO, CLICCA QUI

Domanda di partecipazione
  • La domanda di ammissione implica l’accettazione incondizionata, da parte del concorrente, del giudizio di merito, insindacabile, della Commissione esaminatrice, che sarà nominata dal Sovrintendente della Fondazione nel rispetto delle vigenti disposizioni.
  • Dichiaro di avere età non inferiore agli anni 18 alla data dell’audizione
  • Dichiaro di avere cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea nonchè cittadinanza extraeuropea. I cittadini extracomunitari dovranno essere in possesso del regolare permesso di soggiorno
  • Dichiaro di non avere riportato condanne penali e di non avere in corso procedimenti penali per le quali è prevista la destituzione da impieghi presso la pubblica amministrazione o non essere decaduto da precedente impiego per avere conseguito la nomina mediante documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti
  • Dichiaro di essere in possesso di idoneità fisica alla mansione di tersicoreo\a
  • Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 e ss. del Regolamento UE n. 679/2016 del 27 aprile 2016, (General Data Protection Regulation - G.D.P.R.) "relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)"

    Gentile utente, in merito alla protezione dei Vs. dati personali, vi informiamo di quanto segue.

    Attuando la procedura di registrazione ai nostri servizi, gli utenti comunicano volontariamente a Fondazione Teatro Massimo, Titolare del trattamento, i propri dati personali.

    I dati personali inviati saranno trattati nel rispetto dei principi di protezione dei dati stabiliti dal Regolamento UE n. 679/2016 e dalle altre norme vigenti in materia.

    Il conferimento dei dati è facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei dati ritenuti obbligatori (contrassegnati con il segno *) impedirà la corretta registrazione al ns sito, nonché la possibilità di fruire dei servizi riservati agli utenti registrati, in particolare della ricezione della ns newsletter settimanale.

    Titolare, Responsabile della Protezione dei dati e Responsabili del trattamento dei dati

    Il Titolare del trattamento è Fondazione Teatro Massimo Piazza Verdi 90138 - Palermo (Italy) - P.Iva 00262030828 (di seguito anche il "Titolare del trattamento") e può essere contattato all’indirizzo mail .

    Il Responsabile della Protezione dei dati, nominato dal Titolare del trattamento può essere contattato via e-mail al seguente indirizzo:

    L'elenco aggiornato dei responsabili nominati dal Titolare ai sensi dell'art.28 del Regolamento UE citato e delle persone autorizzate al trattamento sarà consultabile presso la sede di Fondazione Teatro Massimo

    Finalità e modalità del trattamento dei dati

    I dati personali raccolti con la registrazione o iscrizione al nostro sito sono trattati al fine di consentire l'accesso alle informazioni sui ns eventi, ai servizi e ai contenuti riservati agli utenti registrati. Nel caso in cui l'utente abbia espresso il consenso al momento dell'attivazione del servizio, o lo esprima successivamente e fino alla revoca dello stesso, i suoi dati personali potranno essere trattati da Fondazione Teatro Massimo per:

    1. registrazione al sito per erogazione dei servizi di comunicazione elettronica via internet e di eventuali servizi supplementari, di invio di newsletter su attività culturali ed eventi, della Fondazione;

    2. effettuazione di comunicazioni interattive; svolgimento di indagini, sondaggi e rilevazioni del grado di soddisfazione degli utenti sulla qualità dei servizi forniti;

    Specifiche misure di sicurezza sono osservate da Fondazione Teatro Massimo per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti, o non corretti, e accessi non autorizzati.

    I dati personali sono registrati e custoditi su database elettronici situati in Italia, in Paesi appartenenti allo Spazio Economico Europeo (SEE) e in Paesi terzi che garantiscono un adeguato livello di protezione dei dati.

    Il trattamento dei dati personali forniti dagli utenti potrà essere effettuato anche da società, enti o consorzi, nominati responsabili del trattamento ai sensi dell'art. 28 del Regolamento UE citato, che, per conto di Fondazione Teatro Massimo, forniscono specifici servizi elaborativi, o attività connesse, strumentali o di supporto.

    I dati personali forniti dagli utenti potranno essere, inoltre, comunicati:

    • a soggetti nei confronti dei quali la comunicazione sia prevista da norme di legge o di regolamento, ovvero da soggetti pubblici per lo svolgimento delle loro funzioni istituzionali.

    Il periodo di conservazione dei dati personali di cui sopra è in linea con le previsioni normative vigenti e comunque fino alla, eventuale, revoca del vs consenso.

    Diritti dell'interessato

    L'interessato ha il diritto di chiedere a Fondazione Teatro Massimo l'accesso ai dati personali che lo riguardano, nonché la rettifica, la cancellazione, la limitazione, l'opposizione al loro trattamento, se effettuato in modo automatizzato sulla base del consenso o per l'esecuzione del contratto.

    L'interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

    L'interessato ha il diritto di proporre reclamo all'Autorità Garante per il trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 77 del Regolamento UE 679/2016.

    Accetto quanto descritto sopra e nella Privacy Policy e do il mio consenso