La scuola va al Massimo




Presentazione

Il progetto La scuola va al Massimo sviluppa un percorso finalizzato ad un ascolto non occasionale del repertorio operistico e sinfonico con l’intento di formare un nuovo pubblico, sensibile, attento, consapevole e critico: un ascolto che conduce al “capire”. Il bambino, tanti più stimoli diversi avrà l’opportunità di vivere, tanto più affinerà la sua capacità discriminatoria, avendo a disposizione quello straordinario strumento che è la possibilità di scegliere e paragonare. L’esperienza in Teatro è senza dubbio un’occasione da non perdere perché non è mero intrattenimento – come ancora purtroppo pensano in molti – ma mezzo per sviluppare l’attenzione e suscitare reazioni emotive sempre nuove e diverse.

Visite guidate

Informazioni sulle visite guidate



Spettacoli

Scuole primarie e secondarie di primo grado

Il prossimo spettacolo in calendario

• Oh! Che armonico fracasso
Sala ONU del Teatro Massimo
dall'1 al 12 marzo 2015




Archivio La scuola va al Massimo
(Spettacoli, iniziative ed eventi culturali per i più giovani organizzati dal Massimo negli ultimi anni)

Oh! che armonico fracasso (gennaio 2015)


Le nuvole di carta (novembre 2014)


• La fille du régiment (settembre 2014)


Don Giovanni (maggio 2014)


Otello (febbraio 2014)


Feuersnot (gennaio 2014)


La carovana volante (dicembre 2013)


La traviata (novembre 2013)


Il barbiere di Siviglia (settembre 2013)


Bianco Rosso e Verdi (Aprile e maggio 2013)


Nabucco (Marzo 2013)


Ring Prima parte (Febbraio 2013)


Anteprima Giovani: Das Rheingold (18 gennaio 2013)


Schiaccianoci (dicembre 2012)


I due Foscari (novembre-dicembre 2012)


L'enfant et les sortilèges (ottobre 2012)


Madama Butterfly (settembre 2012)




Il piccolo Mozart (febbraio e maggio 2012)


La damnation de Faust (gennaio 2012)


Help, help, the Globolinks! (dicembre 2011)


Carmen (novembre 2011)


Bianco, Rosso e Verdi (ottobre 2011)


©2014 Fondazione Teatro Massimo piazza Verdi 90138 Palermo | p.iva 00262030828         Il Teatro Massimo è su            


Credits
| Contatti | English Version |