Vai alla homepage del sito Salta i menu di navigazione
OMAGGIO ALLA SICILIA
Scuole secondarie di II grado
La scuola va al Massimo 2007/2008
 




Uto Ughi ha diretto ed eseguito Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi al Teatro Massimo con l’Orchestra Giovanile “Uto Ughi per Roma”. Oltre 700 studenti delle scuole secondarie di secondo grado hanno prenso parte a questo evento, e hanno avuto l’occasione di confrontarsi con un grande artista, da sempre impegnato nella divulgazione, capace di trasmettere loro l’amore e lo stupore che la grande musica sa dare.

«La musica classica è una parte fondamentale della nostra cultura, della nostra storia, della nostra identità. Ma non ha una adeguata possibilità di esser conosciuta, apprezzata, amata, soprattutto dai giovani.
Questa iniziativa risponde dalla volontà di creare un’occasione unica di contatto tra la musica classica e un pubblico nuovo».
Uto Ughi

Insegnanti e studenti ci scrivono
Grazie, grazie, grazie... L'esperienza dei miei allievi al Teatro Massimo con il maestro Uto Ughi è stata memorabile e rimarrà fra le pagine più belle della nostra scuola. Vi ringrazio infinitamente per non averci dimenticato e per averci concesso di partecipare a questo bellissimo momento formativo.
Francesca Pellegrino
Liceo classico Giovanni XXIII, Marsala (TP)

Vi ringrazio perchè date ai nostri alunni la possibilità di amare l'arte.
Il concerto di Uto Ughi è stata una di queste occasioni; il bello si ama nella semplicità e nella naturalezza e anche un pubblico giovane non può che rimanere affascinato da questa musica classica che, priva di intellettualismi, arriva diritta al cuore solo perchè si fa ascoltare
Grazie, inoltre, per il calore e la gentilezza con cui ci aprite il vostro teatro!

Nuni Imborgia e i ragazzi della sezione DAMS del Liceo Regina Margherita, Palermo