Vai alla homepage del sito Salta i menu di navigazione
DEDICATO A PUCCINI
Scuole secondarie di II grado
La scuola va al Massimo 2007/2008
 


Off Puccini
In coincidenza con il 150° anniversario della nascita del compositore Giacomo Puccini, l’autore e regista Francesco Micheli ha ideato un racconto in parole, musica e immagini dei momenti più salienti dell’itinerario com- positivo del musicista toscano, «per far uscire dall’ovatta la signora “opera lirica” e farla conoscere ai giovani». Le musiche originali e le trascrizioni sono di Giovanni D’Aquila; voce recitante Filippo Luna.
Dopo il successo di
Off Traviata presentata durante la stagione 2007, Off Puccini prevede una prima fase di preparazione a scuola che porta ad una più ricca comprensione dell’opera; una seconda a teatro per conoscerne direttamente le componenti e i protagonisti; infine uno spettacolo che unisce drammaturgia, improvvisazione e performance concertistica. Una forma di comunicazione a più livelli, giovanile ma autorevole, che utilizza non solo la musica di Puccini ma anche la narrativa, la filosofia, la moda e il cinema; un narratore, un pianista e alcuni cantanti in costume: attorno a loro gli studenti costituiscono un tutt’uno con lo spazio scenico.

Puccini vive
A 150 anni dalla nascita di Puccini si scopre un figlio segreto del compositore. A rivelarne l’esistenza è il regista Paolo Benvenuti, nel suo ultimo film La fanciulla del lago; spunto della pellicola è un filmato del 1915 che illustra inediti retroscena della vita di Puccini, della sua giustamente gelosa moglie e di una delle sue amanti, Giulia Manfredi, cameriera di Giacomo che scelse il suicidio contro le ingiuste accuse di coinvolgimento amoroso.