Vai alla homepage del sito Salta i menu di navigazione
All'Opera 2008
La scuola va al Massimo 2007/2008
 


La riproposta di un turno di abbonamento ridotto (S3) alla stagione di opere e balletti, specificamente dedicato alle scuole, ha permesso a numerosi studenti e docenti di approdare al Teatro Massimo con un programma di quattro spettacoli: The Rake’s progress, Trittico, Aida e Il lago dei cigni, scelti all’insegna dell’eterogenea completezza di generi e contesti storico-stilistici. Le scuole che da più anni aderiscono a La scuola va al Massimo hanno scelto anche di aderire a tipologie di abbonamento più impegnative. Per uno studente, l’abbonamento al turno S3 costa da 30 a 85 euro (a seconda del settore scelto), cioè il 50% in meno rispetto al costo di un abbonamento a prezzo intero per il medesimo turno.

A sostegno di una più consapevole fruizione degli spettacoli in abbonamento, il Teatro ha previsto un ciclo di guide all’ascolto, da svolgersi a scuola, tenute da studenti del corso di laurea in Discipline della Musica dell’Università di Palermo. Fra gli obiettivi l’individuazione dei numerosi punti di contatto esistenti tra i contenuti delle opere e i programmi curriculari. Il percorso è finalizzato ad avvicinare gli studenti al teatro d’opera ascoltando la musica, leggendo e studiando il libretto, partecipando alle prove, scoprendo come nascono scene e costumi, disegnando, fotografando, incontrando i registi, gli scenografi, i coreografi e gli interpreti, visitando il palcoscenico o i laboratori scenografici di Brancaccio