Vincenzo Taormina

Vincenzo Taormina

Condivido con voi il mio ricordo con #‎ilmiomassimo e #‎EOD. Era la prima volta che andavo a Teatro con la mia Mamma, era il 1997, ricordo che la mia emozione era alle stelle. In scena, La Fille du regiment di Donizetti con scene e costumi di Zeffirelli e regia di Crivelli. Marie era la meravigliosa Luciana Serra e Tonio era Rockwell Blake, rimasi talmente emozionato da quella rappresentazione fiabesca e con quelle melodie e i soldatini, che da lì qualcosa in me cambiò. L'amore per il canto cominciò a crescere e iniziai ad ascoltare, a studiare, a vedere tutto quello che potevo, e intanto a poco a poco arrivai Alla Scala di Milano. La mia insegnante era Luciana Serra. E arriva anche il debutto in Scala nel 2007 con Sulpice, Fille du regiment, regia Crivelli, scene e costumi di Zeffirelli, la mia prima opera vista al Politeama con la mamma nel 1997. Il tempo passa e la stessa opera, stessa regia, mi si presenta nel 2014 nell'amatissimo Teatro Massimo di Palermo. Che emozione, che successo, che gioia, e ancora sarò con la stessa opera all Expo di Milano in rappresentanza del mio Teatro, e in Oman nel 2016 sempre con il mio Teatro. Un ricordo che diventa nuovo e si arricchisce di nuovi volti, luoghi e gioie... tutto grazie al mio amato Teatro, davanti al quale mi inchino ogni volta gli passo davanti.