Il Caffè del Teatro

Il Caffè del Teatro

È stato il Caffè della Belle époque, il Caffè delle signore con gli abiti sottili, dei gentiluomini coi baffi e i cappelli. Adesso quel luogo di chiacchiere e di svago della buona società dei primi del Novecento diventa un caffè aperto alle iniziative culturali, alla musica, agli incontri, grazie alla collaborazione tra il Teatro Massimo e Coopculture, che lo gestisce in associazione con Cot Ristorazione Società cooperativa. Coopculture è già presente in oltre 250 luoghi di cultura in tutta Italia, tra cui il Colosseo, la Domus Aurea, Pompei, Ercolano e gli spazi museali delle Scuderie del Quirinale e di Palazzo Ducale a Venezia.



Il nuovo spazio funziona come buvette del Teatro ma ed è aperto al pubblico tutti i giorni dalla 10 alle 24 con l’eccezione del lunedì, con menu dedicati alla valorizzazione delle eccellenze del territorio. Uno spazio è dedicato al bookshop e sono previsti dei cicli di laboratori per i bambini. L’area è free wireless.
Gli spazi, di circa 600 metri quadrati coperti e 300 di giardino, comprendono la Sala quadrata al piano terra nella parte destra dell’edificio (nel passato adibita a Circolo della stampa e più recentemente utilizzata per conferenze incontri) e il vasto salone con le volte a crociera che si trova sotto al foyer. Le decorazioni pittoriche della Sala quadrata sono di Enrico Cavallaro con la probabile partecipazione di Rocco Lentini; le ampie finestre sul giardino sono separate da pareti decorate in rosso con festoni di foglie e frutti al centro dei quali sono sospese maschere teatrali. Le lunette sopraporte sono invece decorate con figure femminili. Del Caffè storico, utilizzato fino alla seconda guerra mondiale, rimangono in archivio due fotografie: la prima, del 1914, vede in posa un gruppo di avventori insieme con il personale di servizio; la seconda, del 1921, ritrae l’esterno del teatro in cui si scorge nel giardino sotto le palme, ai lati della scalinata, l’insegna “Restaurant, Caffè del Massimo - Tea Room”. Nel salone, oggi, trenta fotografie selezionate nel ricco archivio del Teatro, con personaggi della lirica, del balletto, dell’arte, della cultura che negli anni sono stati protagonisti della storia e della vita del Teatro.

  • Il Caffè del Teatro 389 - Gallery Teatro MassimoSala del caffè
  • Il Caffè del Teatro 384 - Gallery Teatro Massimo
  • Il Caffè del Teatro 385 - Gallery Teatro MassimoLa bouvette ospita una mostra fotografica sulla storia del Teatro curata da Giuseppe Marsala
  • Il Caffè del Teatro 386 - Gallery Teatro Massimo"La coppola storta" in vendita nel bookshop
  • Il Caffè del Teatro 387 - Gallery Teatro MassimoLa bouvette
  • Il Caffè del Teatro 388 - Gallery Teatro MassimoIl bookshop
  • Il Caffè del Teatro 390 - Gallery Teatro MassimoIl bookshop nella Sala del caffè